Programma di lancio dell’aggiornamento Xiaomi HyperOS in India

Mentre dispositivi specifici in India hanno già ricevuto l’aggiornamento HyperOS, Xiaomi porterà l’aggiornamento basato su Android 14 sulla sua ultima serie Redmi Note 13 a marzo. Ecco l’elenco completo dei telefoni che riceveranno l’aggiornamento questo mese e nel secondo trimestre del 2024.

Rilasciato Marzo 2024 Secondo trimestre del 2024
  • Xiaomi 13Pro
  • Xiaomi 6 pad
  • Redmi 12 5G
  • Redmi 12C
  • Redmi 11 primo
  • Redmi Pad
  • Xiaomi 12Pro
  • Redmi Nota 13 Pro+
  • Redmi Nota 13 Pro
  • Redmi Nota 13
  • Redmi Nota 12 Pro+
  • Redmi Nota 12 Pro
  • Redmi Nota 12
  • Xiaomi 11 Ultra
  • Xiaomi 11T Pro
  • Il mio 11X
  • Xiaomi 11i Ipercarica
  • Xiaomi 11 Lite
  • Xiaomi 11i
  • I miei 10
  • Xiaomi Pad5
  • Serie Redmi 13C
  • Serie Redmi Note 11
  • Redmi 11prime 5G
  • Redmi K50i

Xiaomi HyperOS: cosa c’è di nuovo?

Xiaomi sta raddoppiando i suoi telefoni e la strategia AIoT con il lancio di HyperOS. Il marchio prevede di unificare il software su telefoni, automobili e prodotti dell’ecosistema e fornire un’esperienza senza soluzione di continuità. Queste sono alcune delle caratteristiche della nuova skin basata su Android 14.

Il software HyperOS di Xiaomi viene fornito con un nuovo carattere Mi Sans, che supporta più di 400 lingue. Anche le icone delle applicazioni iconiche di Xiaomi sono state ridisegnate. Un cambiamento significativo nella nuova skin HyperOS è la funzionalità di personalizzazione della schermata di blocco, che offre agli utenti molteplici effetti, stili di orologio e altro ancora.

Inoltre, grazie alla funzionalità HyperConnect, i dispositivi Xiaomi possono avere appunti condivisi, eseguire il mirroring diretto dello schermo, abilitare la modalità produttività e avere più funzionalità connesse nell’app Notes. L’app Galleria è stata aggiornata per supportare molteplici nuove funzionalità AI, tra cui Eliminazione dell’IA, ritratto dell’IA e parte dell’IA generativa. Un piano di lancio per i dispositivi della consociata POCO deve ancora essere rilasciato.


Fonte www.91mobiles.com