Aggiornamento iOS 18: data di rilascio prevista, dispositivi supportati e altre informazioni che dovresti sapere

Mela Si prevede che svelerà il suo prossimo importante aggiornamento software, iOS 18, alla tanto attesa Worldwide Developers Conference (WWDC) prevista per giugno di quest’anno. Tradizionalmente, questo evento annuale funge da piattaforma per Apple per mostrare le sue ultime innovazioni, e l’imminente iOS 18 non fa eccezione. Questo articolo esplora il programma di rilascio anticipato e il possibile supporto dei dispositivi per iOS 18.

Rilascio e distribuzione di iOS 18

Il sistema operativo iOS 18 dovrebbe debuttare all’evento WWDC di Apple a giugno. Come da tradizione, l’aggiornamento verrà probabilmente presentato in anteprima durante la conferenza prima di essere rilasciato al pubblico entro la fine dell’anno. Storicamente, Apple ha introdotto le sue nuove versioni di iOS insieme al rilascio dei suoi ultimi modelli di iPhone. Pertanto, si prevede che l’aggiornamento iOS 18 sarà disponibile inizialmente sulla prossima generazione di iPhone, con data di uscita prevista per settembre. Si prevede quindi che l’aggiornamento venga distribuito subito dopo ad altri dispositivi supportati.

Leggi anche | Aggiornamento Apple iOS 17.4: scopri le funzionalità e gli aggiornamenti forniti con iOS 17.4

Prima conoscenza di iOS 18

Ancor prima dell’annuncio ufficiale di iOS 18, è emerso un recente leak che fornisce informazioni sulla possibile compatibilità dei dispositivi per l’aggiornamento. Secondo quanto riportato da Macrumors, citando informazioni provenienti da una fonte attendibile, Apple probabilmente estenderà il supporto per iOS 18 a tutti i modelli di iPhone rilasciati nell’anno precedente. Ciò include dispositivi come iPhone XR e iPhone XS, dotati del chipset A12 Bionic.

L’evoluzione degli aggiornamenti del sistema operativo

Il panorama degli aggiornamenti dei sistemi operativi si è evoluto in modo significativo negli ultimi anni, diventando un punto focale della concorrenza tra i marchi di smartphone premium. In particolare, Google ha fatto scalpore lo scorso anno promettendo fino a 7 anni di aggiornamenti del sistema operativo per la sua serie Pixel 8, stabilendo un nuovo standard nel settore. Di conseguenza, Samsung ha alzato il livello estendendo il supporto promesso per gli aggiornamenti del sistema operativo da 4 a 7 anni con la serie Galaxy S24. Sebbene Apple non abbia fornito dettagli specifici sulla durata del supporto software per i suoi dispositivi di punta, l’azienda ha una storia di offerta di aggiornamenti software più lunghi rispetto alle sue controparti Android.

Mentre cresce l’attesa per il rilascio di iOS 18, gli utenti attendono con impazienza la presentazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti che l’aggiornamento porterà. Con il potenziale per una compatibilità estesa dei dispositivi e il supporto continuo per i vecchi modelli di iPhone, iOS 18 promette di offrire un’esperienza utente migliorata agli utenti di dispositivi Apple in tutto il mondo. Resta sintonizzato per ulteriori aggiornamenti e annunci da parte di Apple riguardanti il ​​tanto atteso sistema operativo iOS 18.

Telefoni Apple compatibili con iOS 18

  • iPhone15
  • iPhone 15 Più
  • iPhone 15 Pro
  • iPhone 15 Pro Max
  • iPhone14
  • iPhone 14 Plus
  • iPhone 14Pro
  • iPhone 14 Pro Max
  • iPhone13
  • iPhone 13 mini
  • iPhone 13 Pro
  • iPhone 13 Pro Max
  • iPhone12
  • iPhone 12 mini
  • iPhone 12Pro
  • iPhone 12 Pro Max
  • iPhone11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhoneXS
  • iPhone XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone SE (2a generazione)
  • iPhone SE (3a generazione)

Modelli di iPad compatibili con iOS 18

Se le voci sono vere, iOS 18 sarà compatibile con i seguenti modelli di iPad:

  • iPad Pro: 2018 e successivi
  • iPad Air: 2019 e successivi
  • iPad mini: 2019 e successivi
  • iPad: 2020 e successivi

Leggi anche: I migliori cellulari con fotocamera. | I migliori cellulari sotto le 10.000 Rs



fine dell’articolo


Fonte www.gadgetsnow.com

Di Luigi M