È stato confermato che Samsung sta lavorando su un prodotto indossabile chiamato Galaxy Ring. Mentre il Samsung Galaxy Ring dovrebbe essere presentato alla fine di luglio, il suo prezzo in India e negli Stati Uniti è stato ora rivelato tramite una nuova fuga di notizie, indicando che non sarà un prodotto economico e avrà un prezzo equivalente a quello di uno smartphone di fascia media.

Secondo l’informatore Yogesh Brar, il Samsung Galaxy Ring dovrebbe avere un prezzo di Rs 35.000 in India. Negli Stati Uniti, la sua fascia di prezzo dovrebbe essere compresa tra $ 300 e $ 350, che si convertono rispettivamente in circa Rs 25.000 e Rs 29.100.

Per mettere le cose in prospettiva, iQOO Neo 9 Pro, Realme GT 6T e altri smartphone costano più o meno lo stesso in India. Non si sa quando l’anello potrebbe essere lanciato, ma rapporti precedenti suggeriscono che mancheranno solo un paio di mesi.

Nel frattempo, per accedere alle funzionalità dell’anello, gli utenti dovrebbero pagare un abbonamento mensile (tramite Android Authority) che probabilmente costerebbe meno di 10 dollari (circa Rs. 832), secondo le fonti di Brar. Al momento non è noto a quali funzioni l’abbonamento darà accesso agli utenti.

Leggi di più: Samsung Galaxy Unpacked luglio 2024: annunci attesi da Galaxy Z Fold 6 a Galaxy Ring

Secondo un brevetto depositato da Samsung nel febbraio 2023, il Galaxy Ring è “destinato a coprire le categorie di dispositivi intelligenti indossabili sotto forma di anello intelligente per tracciare, misurare, monitorare e caricare informazioni relative a salute, forma fisica e sonno”. ”. ”. Secondo l’azienda, il dispositivo sarà un dispositivo per il benessere “potente e conveniente”.

Matthew Wiggins, ricercatore clinico presso Samsung Research, ha rivelato anche la funzione ‘My Vitality Score’ che avrà l’anello, che ti mostrerà un punteggio che indica la tua salute fisica e mentale per affrontare la giornata in base al sonno, all’attività e alla frequenza cardiaco. dati.

Il Galaxy Ring funzionerà anche con altri dispositivi Samsung, come i suoi smartphone, la serie Galaxy Watch 7 (e gli smartwatch precedentemente rilasciati) e anche gli occhiali Galaxy XR.

Samsung ha depositato un brevetto che mostra come il Galaxy Ring può essere utilizzato per controllare gli occhiali XR con i gesti delle dita, consentendo un’interazione più precisa e intuitiva nelle applicazioni di realtà virtuale e aumentata. Le funzioni del Galaxy Ring potrebbero essere controllate dall’app Galaxy Wearable.


Fonte www.themobileindian.com

Di Luigi M