HMD ha iniziato a presentare in anteprima un nuovo smartphone in India la scorsa settimana e, sebbene ci si aspettasse che fosse un HMD Pulse rinominato, abbiamo informazioni esclusive che non lo è. Infatti, l’HMD Arrow sarà uno smartphone completamente nuovo per il mercato indiano con specifiche migliorate, un nuovo design e altre differenze rispetto all’HMD Pulse.

Fonti vicine allo sviluppo hanno detto a The Mobile Indian che HMD Arrow non è uno smartphone rinominato come HMD Pulse che ha debuttato a livello globale e negli Stati Uniti (con il nome del modello HMD Vibe) all’inizio del mese scorso. “HMD Arrow avrà un design completamente nuovo, specifiche più potenti, processore, connettività 5G e specifiche della fotocamera diversi.”

I dispositivi della serie HMD Pulse lanciati in Europa sono tutti abilitati per il 4G e hanno un chipset Unisoc T606 sotto il cofano. Mercati come l’Europa e gli Stati Uniti detengono ancora una quota considerevole di smartphone 4G, probabilmente perché HMD vuole attingere a quel segmento in quelle regioni.

Tuttavia, in India, gli smartphone 5G sono diventati sempre più economici e i lanci del 4G stanno rallentando. Lo smartphone 5G più economico dell’India costa meno di Rs 10.000, creando un mercato competitivo, e i marchi con prodotti 4G in quel segmento hanno difficoltà a convincere i consumatori ad acquistare telefoni 4G ora che l’India ha adottato ampiamente il 5G.

I consumatori hanno difficoltà a giustificare l’acquisto di uno smartphone senza supporto 5G. Di conseguenza, HMD potrebbe voler rivolgersi agli utenti 5G nella fascia più bassa dello spettro di prezzi in India con il suo smartphone Arrow.

Secondo un rapporto della Bank of America Global Research, a gennaio 2024 l’India aveva 159 milioni di abbonati 5G, ovvero una penetrazione del 15%. Inoltre, secondo un rapporto Ookla dell’inizio di marzo, le reti 5G di Reliance Jio e Airtel hanno migliorato i tempi di avvio dei video e ridotto il buffering rispetto al 4G LTE, registrando tempi di avvio dei video 5G rispettivamente di 1,14 secondi e 1,29 secondi. Al contrario, il tempo di avvio del video 4G LTE di Reliance Jio è stato di 1,99 secondi e 1,73 secondi per Airtel. Anche i giocatori mobile hanno riscontrato un miglioramento della latenza media, con 77 ms e 92 ms rispettivamente per Reliance Jio e Airtel.

Per quanto riguarda il prezzo, non è noto a quale segmento apparterrà l’HMD Arrow. Considerando le passate tendenze dei prezzi di Nokia in India e di HMD nei mercati globali, Arrow potrebbe essere un telefono 5G di fascia media che si rivolge a molti utenti nel segmento di prezzo inferiore a Rs 20.000.


Fonte www.themobileindian.com

Di Luigi M