MediaTek ha presentato Dimensity 9300+, l’ultima aggiunta alla sua linea di punta di processori mobili. Questo processore segue il Dimensity 9300 ed è progettato per migliorare le esperienze mobili fornendo funzionalità avanzate per capacità di intelligenza artificiale generativa e migliorando le prestazioni complessive.

Dimensity 9300+ offre velocità di clock più elevate e nuove funzionalità per l’elaborazione IA generativa sul dispositivo. Supporta un’ampia gamma di modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM), consentendo l’esecuzione diretta di più applicazioni basate sull’intelligenza artificiale sui dispositivi mobili.

JC Hsu, vicepresidente senior aziendale di MediaTek, ha affermato che Dimensity 9300+ mira ad espandere l’ecosistema delle applicazioni di intelligenza artificiale generativa. “L’ampio supporto del chip per LLM e la nostra nuova tecnologia LoRA Fusion sul dispositivo accelera l’inferenza LLM, consentendo un’elaborazione più rapida delle attività di intelligenza artificiale e migliorando le interazioni dell’utente con le applicazioni di intelligenza artificiale”, ha affermato Hsu.

Il processore utilizza un’architettura All-Big-Core ed è costruito utilizzando il processo a 4 nm di terza generazione di TSMC. Include un core Arm Cortex-X4 che funziona fino a 3,4 GHz, tre core Cortex-X4 aggiuntivi e quattro core Cortex-A720. Queste specifiche hanno lo scopo di fornire prestazioni solide, soprattutto nei calcoli AI e nei giochi mobili.

MediaTek ha incluso il suo ultimo motore AI generativo nel Dimensity 9300+, dotato della nuova tecnologia di accelerazione della decodifica speculativa NeuroPilot. Questa tecnologia consente al chip di supportare LLM con parametri da 1 miliardo a 33 miliardi mantenendo un funzionamento efficiente. Può elaborare LLM con 7 miliardi di parametri a una velocità di 22 token al secondo, ovvero più del doppio di quella di soluzioni simili del mercato di massa.

Dimensity 9300+ migliora anche le capacità di gioco con un motore di ray tracing hardware di seconda generazione alimentato dalla GPU Arm Immortalis-G720. Questa configurazione fornisce prestazioni di ray tracing a 60 fotogrammi al secondo e include effetti di illuminazione globale. Le tecnologie MediaTek HyperEngine migliorano l’esperienza di gioco, con la tecnologia MediaTek Adaptive Gaming che ottimizza l’efficienza energetica nei giochi più diffusi, contribuendo a prolungare la durata della batteria e a mantenere i dispositivi freschi.

Il chip migliora anche le funzionalità di fotografia mobile e video con l’ISP MediaTek Imagiq 990. Questo processore supporta l’acquisizione RAW a 18 bit e include un motore video di analisi semantica AI. Queste funzionalità aiutano a migliorare la qualità di foto e video in varie condizioni di illuminazione abilitando funzionalità avanzate di videografia AI come la segmentazione delle scene e miglioramenti video in tempo reale.

Inoltre, Dimensity 9300+ include la tecnologia di visualizzazione MiraVision 990 di MediaTek, che utilizza le tecnologie del motore di profondità AI per migliorare la visualizzazione dei contenuti sugli smartphone migliorando la profondità e la precisione del colore.

Per la connettività, Dimensity 9300+ è dotato di un modem R16 5G che incorpora la consapevolezza situazionale AI per fornire connessioni veloci e affidabili. Questo modem supporta downlink fino a 7 Gbps e include funzionalità per ottimizzare le prestazioni e l’efficienza della rete.


Fonte www.themobileindian.com

Di Luigi M