Il mercato dei dispositivi associati all’intelligenza artificiale è in crescita, ma le prime revisioni di Human AI Pin e Rabbit R1 suggeriscono che hanno ancora molta strada da fare. Ora, un nuovo marchio chiamato Tap sta entrando nel segmento con il suo primo prodotto hardware, anch’esso chiamato Tap. È un compagno AI portatile. Come si colloca rispetto agli altri due dispositivi già disponibili? Dovrei considerare l’acquisto? Abbiamo le nostre opinioni sulla questione, descritte di seguito.

Cos’è il rubinetto?

Tap è un marchio secondario di Hole Systems e il suo compagno portatile è la prima incursione dell’azienda nell’hardware. Per comprendere il Tap è importante conoscere lo scopo dei Hole Systems. Secondo l’azienda, il suo obiettivo è creare un sistema operativo che non solo catturi i dati ma comprenda anche le intenzioni dell’utente, rispetti le preferenze e si adatti alle esigenze uniche. Immaginano questo sistema come un vero compagno nel regno digitale ed è quello che chiamano Hole Systems. Ciò rappresenta la visione del marchio per il futuro dell’informatica.

L’azienda sta attualmente sviluppando un software basato sull’intelligenza artificiale chiamato Operator, che può funzionare come assistente personale AI o chatbot. Secondo Hole Systems, questo software è il primo passo verso un futuro in cui i dispositivi fungeranno da curatori di informazioni essenziali, collaboratori di pensiero e creatori di soluzioni.

Tornando a Tap, il dispositivo è impostato per essere caricato con un “Operatore” in un momento futuro. È possibile comunicare con l’operatore utilizzando gli input. Considerali come il tuo ponte verso il comando e l’interazione, traducendo i tuoi comandi di testo, voce o file in azioni senza soluzione di continuità. In cambio, l’output è pensato per adattarsi al meglio alle tue esigenze e alla tua personalità perché è quello che fa l’operatore quando pensa e ricorda prima di rispondere.

Invece di limitazioni di memoria statiche, l’operatore impiega funzioni cerebrali dinamiche che si evolvono con l’interazione dell’utente. Ciò crea un sistema di memoria che anticipa i bisogni e si allinea con le intenzioni, rendendo le interazioni contestualmente rilevanti e intuitivamente connesse.

A partire da ora, Tap è alimentato dal modello AI GPT 4 di OpenAI. Il dispositivo si attacca a te con una clip e sulla parte anteriore è presente un pulsante chiamato “Tap Toggle” che dovrai premere prima di parlare con il dispositivo indossabile. Una volta terminata la tua domanda, ti darà una risposta tramite il suo altoparlante. Il dispositivo ha anche un pulsante di accensione e si ricarica tramite una porta USB-C. È disponibile in un’unica colorazione bianca.

Tocca AI Wearable Companion: Funzionalità

Il dispositivo Tap ha funzionalità come l’accesso ai modelli GPT 4 e GPT 3.5. Supporta la funzione di memoria per aiutarti a ricordare ciò che dici e generare risposte personalizzate. Dispone inoltre di una funzionalità del browser basata sulla privacy per navigare sul Web con la tua voce.

Tocca il dispositivo AI

Il dispositivo si attiva solo quando lo comandi. Non è presente la funzione “ascolto sempre” e mentre è attiva si accende anche l’indicatore luminoso della privacy. Trattandosi di un dispositivo incentrato sulla privacy, tutte le trasmissioni di dati, comprese le interazioni vocali, operano nella frequenza compresa tra 2,4 e 2,48 GHz, garantendo comunicazioni sicure entro un raggio di 10 M.

Puoi personalizzare le impostazioni di interazione, dandoti il ​​controllo su quali informazioni il dispositivo ricorda o dimentica. Tap afferma che il suo dispositivo e il software sono progettati per ridurre al minimo la raccolta dei dati e massimizzare il controllo dell’utente, allineandosi ai principi di privacy by design.

Tap può informarti sul meteo, ha un traduttore integrato e supporta oltre 60 lingue. C’è anche una modalità interprete, diverse voci personalizzate e una funzione di avviso dei messaggi. Non supporta una scheda SIM e si connette in modalità wireless tramite Bluetooth LE. Supporta la ricarica rapida, ha un tempo di ricarica totale di 1 ora e una durata fino a 17 ore.

Per saperne di più: Principali alternative a Rabbit R1: non include l’intelligenza artificiale umana

Touch AI Wearable Companion: prezzo, disponibilità, tabella di marcia

Il dispositivo Tap AI sarà disponibile per $ 59 su Product Hunt e la società venderà inizialmente un totale di 400 unità durante il lotto 1. Contemporaneamente, il marchio lancerà anche l’app Tap. Nella fase successiva, l’app Operatore verrà attivata e integrata nei dispositivi Tap, facilitando la funzionalità di recupero della memoria AI.

Quindi, il lotto 2 dei dispositivi Tap verrà rilasciato con modifiche insieme agli accessori. Infine, nell’ultima fase, verrà abilitato il Portale web dell’Operatore in modo che tu possa scaricare e visualizzare i dati del tuo operatore.

Tocca AI Wearable Companion: in cosa è diverso (o uguale) da Humane AI Pin e Rabbit R1?

Sia Humane AI Pin che Rabbit R1 hanno ricevuto disapprovazione da consumatori e critici professionisti, che li hanno descritti come prodotti semicotti che non sono pronti per l’uso da parte dei consumatori.

Tap AI adotta un approccio leggermente diverso con il suo prezzo accessibile e questa è una delle principali differenze tra il suo dispositivo e quello di Humane e Rabbit. Il Pin Humane AI costa $ 699 più un abbonamento, mentre il Rabbit R1 costa $ 199. Anche se ci sono differenze tra i tre dispositivi oltre al prezzo, Tap è fiducioso che il suo compagno indossabile abilitato all’intelligenza artificiale possa competere con gli altri due.

Tocca AI vs Rabbit R1 vs Humane AI Pin

Tanto che confronta esplicitamente il suo prezzo con i prodotti delle altre due società, come mostrato nello screenshot qui sopra. I dispositivi Humane e Rabbit hanno hardware superiore, quindi i loro prezzi sono più alti. Ciò include un proiettore sul Pin Humane AI e materiali di costruzione migliori, un display su R1 e altro ancora.

Tap e un prodotto simile condividono lo stesso scopo: fornire agli utenti un compagno AI conveniente in grado di sostituire uno smartphone. Tap ritiene che un dispositivo indossabile basato sull’intelligenza artificiale possa essere più vicino all’utente di un telefono in tasca, consentendogli di apprendere e adattarsi alle esigenze dell’utente senza essere invadente. Può fondersi con lo sfondo quando necessario e apparire quando necessario. Questo livello di integrazione consente all’intelligenza artificiale di comprendere le intenzioni e le preferenze degli utenti in modo più accurato, garantendo un’esperienza più personalizzata.

L’approccio di Tap è più accettabile grazie al suo prezzo accessibile. Inoltre, per ora non stai cercando di addestrare e distribuire il tuo modello sul dispositivo Tap e gli stai alimentando il modello più affidabile, che è GPT 4. Questo ci porta a credere che le tue risposte, in teoria, dovrebbero essere solo più veloci. ma anche più accurato e coerente delle terribili prestazioni che abbiamo visto con Rabbit R1 e Humane AI Pin.

Max Jacob, co-fondatore di Hole Systems, ha pubblicato video del dispositivo in azione sul suo account di social media X e, a quanto pare, il dispositivo sembra fornire rapidamente risposte agli utenti.

Se Tap dovesse subire lo stesso destino di Humane AI Pin e Rabbit R1, solo il tempo lo dirà. Tuttavia, poiché il dispositivo Tap è significativamente più conveniente degli altri due, riteniamo che abbia il potenziale per eccellere nello scopo previsto. Anche se sostituire uno smartphone potrebbe non essere ancora un obiettivo nel prossimo futuro, come compagno indossabile autonomo con intelligenza artificiale, il dispositivo Tap potrebbe rivelarsi superiore ai suoi concorrenti.


Fonte www.themobileindian.com

Di Luigi M