Lo scorso ottobre, il produttore di chip californiano Qualcomm ha annunciato il SoC Snapdragon 8 Gen 3. Da allora, abbiamo visto il chipset alimentare i flagship di alto livello di diverse aziende, tra cui Samsung, OnePlus, iQoo, Xiaomi e altre. Ora, al Mobile World Congress 2024, il CMO dell’azienda, Don McGuire, ha confermato l’esistenza del SoC Snapdragon 8 Gen 4, insieme a un programma di lancio e un dettaglio chiave.

Qualcomm conferma il programma di lancio del processore

McGuire ha confermato che Qualcomm terrà il suo evento annuale Snapdragon Summit nell’ottobre 2024, dove l’azienda rivelerà il chipset di punta di prossima generazione per smartphone Android: Snapdragon 8 Gen 4. “Ci saranno alcune cose davvero interessanti man mano che le nostre piattaforme mobili verranno reinventate .” con la nostra CPU Oryon.” In un video sulla piattaforma di microblogging X, il dirigente afferma che il prossimo SoC presenterà una CPU “sovralimentata” e una NPU migliorata.

La società potrebbe terminare lo sviluppo ad aprile

Insieme all’annuncio ufficiale dell’azienda, un insider sembra aver rivelato ulteriori informazioni sul programma di produzione. Secondo @negativeonehero su X, il SoC Snapdragon 8 Gen 4 sarà finalizzato ad aprile, indicando che è ancora in fase di sviluppo. L’azienda potrebbe impiegare un altro mese (marzo) per trovare la migliore configurazione. Una volta finalizzati, i chipset verranno spediti agli OEM o ai partner produttori di smartphone di Qualcomm a giugno per i test iniziali. Il chipset entrerà poi in produzione in serie a settembre.

Velocità di clock massima e configurazione cluster di Snapdragon 8 Gen 4

Un’altra voce che circola su Internet è che il processore avrà una velocità di clock superiore a 4GHz, con possibilità di versioni overclockate. In passato, abbiamo visto una versione leggermente overclockata del processore Snapdragon nei dispositivi Samsung Galaxy. Tuttavia, l’insider nota anche che il consumo energetico è ancora elevato in questa fase, quindi probabilmente l’azienda impiegherà un altro mese per finalizzare il progetto.

Si dice inoltre che lo Snapdragon 8 Gen 4 abbia quasi il doppio della potenza di calcolo AI e DSP dello Snapdragon 8 Gen 3. Inoltre, il chipset potrebbe includere anche la GPU Adreno 830, una delle GPU più potenti in un telefono intelligente. . Per quanto riguarda la configurazione del cluster, il prossimo processore potrebbe essere dotato di due core principali e sei core ad alta potenza, eliminando i core di efficienza. Si dice inoltre che Qualcomm faccia affidamento sulla tecnologia di produzione a 3 nm di TSMC per produrre l’8 Gen 4, che dovrebbe bilanciare l’efficienza energetica.

Tuttavia, è importante ricordare che Qualcomm non conferma nessuno di questi dettagli, inclusi il programma di completamento, la velocità di clock massima e la configurazione del cluster. Pertanto, i lettori dovrebbero prendere queste informazioni con le pinze. Tuttavia, il lancio dello Snapdragon 8 Gen 4 dovrebbe rappresentare un punto di svolta nella vita dell’azienda, poiché sarà uno dei chipset più avanzati ed efficienti dal punto di vista energetico sul mercato. Dai un’occhiata ai promettenti risultati Geekbench del chipset qui.

Puoi seguire Smartprix su Twitter, Facebook, Instagram e Google Notizie. Visita smartprix.com per le ultime notizie, recensioni e guide tecniche.




Fonte www.smartprix.com

Di Luigi M